Cerca
  • Pacta Avvocati Associati

Il diritto del coniuge divorziato all'assegno di reversibilità dell'ex. Il punto delle Sez. Unite.

La Corte di nomofilachia nella sua massima composizione dirime il contrasto giurisprudenziale riguardo alla sussistenza in capo al coniuge divorziato del diritto alla pensione di reversibilità del coniuge deceduto anche in caso di corresponsione dell'assegno divorzile in un'unica soluzione, optando per la soluzione negativa.

La sentenza è disponibile qui.

21 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti